Stati Uniti del Mediterraneo

Vedersi da fuori. Leggersi. Quello che non hai visto, saputo, capito, anche se eri tu, anche se eri lì… solo un racconto te lo può mostrare. La parola, le immagini, la lunga rotta… e la loro rappresentazione. A questo serve la letteratura.

E per questo ho scritto “Rapsodia mediterranea“. Perché non so capire senza scrivere e senza leggere. Dunque per terminare il viaggio, almeno fin qui. Per comprendere questo decennio, dopo le scelte fatali. Per chiudere il cerchio che è, sempre, la folle rotta della vita.

Eccola nell’immagine qui sopra. Sull’inserto “La Lettura” del Corriere della sera. Oggi.

Share Button

2 thoughts on “Stati Uniti del Mediterraneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.