Ieri su RAI 1 (e l’alba di oggi)

“Noi dobbiamo rimanere diversi, ma attingere a queste nostre diversità. (…) Una bandiera che non verrà mai issata dagli eserciti, ma dai cittadini del Mediterraneo”.

Dal minuto 1h30’45”, il mio intervento ieri a UNO Mattina – RAI 1

https://www.raiplay.it/video/2020/05/unomattina-cffc91d0-b5b2-43af-baf1-4270a4660bee.html?fbclid=IwAR3F2VS96XhlZY5dttean4fL7KJPk5F4TxXdolEKWgYlbCmMR2dF2ZLxk74

Share Button

Un pensiero su “Ieri su RAI 1 (e l’alba di oggi)

  1. Attingiamo pure al fine di arricchirci reciprocamente all’insegna del rispetto di diritti e doveri che sfociano in regole.
    Issiamo pure la futura variopinta bandiera mediterranea in giro per il vecchio continente senza dimenticarci che se non ci fosse stata l’unione Europea, ci saremmo ritrovati in un mare… di guai, oggi più che mai.
    Ciao

I commenti sono chiusi.