“I Momenti” allo STREGA


I Momenti Buoni” è stato candidato al PREMIO STREGA 2021, il maggior premio del Paese. Un grandissimo onore. Ed è stato candidato da un critico letterario del calibro di Paolo Mauri, altro grande onore. E accanto a una selezione di validissimi candidati, nominati da altrettanti grandi personaggi della cultura. Accidenti…

Affronto questa assoluta novità nel mio percorso artistico con lo stupore e la meraviglia di un bambino. Io non so niente di queste cose, chiedo tutto con un’ingenuità quasi disarmante. “Come funziona?” “E adesso che succede?” “Cosa devo fare in questa fase?”. Un po’ ridere faccio. Poi l’istante dopo, naturalmente, mi metto in moto…

Sono piuttosto duro con me stesso, so di cosa sono capace, ci lavoro con metodo, dunque da me pretendo. E molto. Ma so anche la fatica cos’è, so da dove sono partito, so l’energia che metto in ogni cosa. Dunque i premi me li do, quando serve. Da solo.

Forse è anche questa duplice attitudine (che chiude i cerchi, che salda i conti…) a farmi prendere tutto come un regalo. Ogni cosa in più che avviene rispetto a ciò che posso fare da me, qualunque sia il percorso, qualunque sia l’esito, è un dono inaspettato.

Comunque vada (quindi) sarà un successo.

Share Button

2 pensieri su ““I Momenti” allo STREGA

  1. Oggi è un giorno difficile per me.
    Ma la notizia della tua candidatura allo Strega mi ha reso felice.
    Sei la conferma che un modo diverso di vivere è possibile. Impegno, sacrificio, anche sconforto in alcuni momenti, ma senza mai perdere di vista il proprio obiettivo, a lungo andare ripagano sempre.
    Congratulazioni Simone…..resti un solido punto di riferimento nel mio percorso di vita …..e questa candidatura la sento anche un po’mia, anzi di noi lettori.
    Ti abbraccio
    Rosalba

    • lo è anche vostra, certo. avete letto, seguito, siete parte del cammino. io lo sento sinceramente comune questo percorso. ci siamo confrontati per anni, tanti hanno fatto scelte. e non siamo per niente pochi. grazie! (e in bocca al lupo per oggi…)

I commenti sono chiusi.