I componenti

“Mi sono avvicinato alla musica grazie ad una vecchia armonica custodita in un cassetto di casa, che sono riuscito quasi subito a suonare a orecchio. Poi con la chitarra ho trovato lo strumento per esprimere la mia musica. Ma è la passione per la navigazione a vela e per il Mediterraneo che ha fatto sì che la musica si completasse con le parole di Simone, amico scrittore e marinaio. Perché il Mediterraneo da sempre collega i popoli e le persone.”  Marcello Ferrero

“Costruire una canzone, farlo insieme… è un’esperienza splendida. Come pensare e realizzare un album. Una tappa, molte tappe, per un intero itinerario di navigazione. Scrivere per stare nella frase musicale, cercare la metrica ideale per un ritmo di batteria, esprimere il senso anche solo per il suono delle parole, sottrarre testo, sempre, perché in una canzone è sempre troppo… è stata un’avventura esaltante”  Simone Perotti

 

“Be’, il ritmo è tutto, non vi pare? Ho iniziato a suonare a 13 anni e non riesco a fermarmi, è troppo divertente. Il mare mi ha fatto incontrare con Simo e Marcè, nasce così l’amicizia e la voglia di provare a dire in musica quello che ci lega. Il Prog nelle vene, il Jazz nella testa, i ritmi delle coste del Mediterraneo nel cuore… Che uscirà fuori, pensavo…”  Stefano Mattozzi

Share Button